Aria pulita, aperta la call per il bando Horizon

E’ possibile inviare la propria idea per partecipare alla call di Horizon2020 “Material for clean air”, che premierà il progetto più sostenibile, innovativo e conveniente in materia di riduzione della concentrazione del particolato nelle aree urbane.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, circa il 90% della popolazione nelle città europee è esposto a livelli di polveri sottili superiori a quelli raccomandati, venendo così esposti a gravi danni alla salute come asma, cancro ai polmoni, malattie cardiovascolari, respiratorie e congenite.

Vista l’importanza della tematica, la Commissione ha previsto un premio di 3 milioni di euro per la migliore idea, che dovrà rispondere ai criteri evidenziati in questa pagina. Potranno partecipare individui ed entità legali (come singole o aggregate in consorzi), provenienti da Stati Membri dell’Unione Europea o Associati al programma Horizon 2020.

La deadline per la sottomissione delle proposte progettuali è prevista per il 23 gennaio 2018.

Per maggiori info e consulenza: bandi@enamco.it

About The Author