Bandi Horizon, Italia al top per i finanziamenti

Sono 34 e provengono in gran parte da Lombardia (13) ed Emilia-Romagna (11) le piccole e medie imprese italiane che si sono aggiudicate i fondi europei messi a disposizione dallo “Strumento PMI”.

Si tratta di un vero e proprio record per il nuovo round del bando finanziato da Horizon 2020, il programma per la ricerca e l’innovazione dell’Unione europea, che ha assegnato un totale di 9,1 milioni di euro a 189 PMI di 24 Paesi. Le aziende italiane sono riuscite a fare meglio di Spagna (30 aziende) e Regno Unito (18), in un quadro che le ha viste competere con altri 1.904 progetti provenienti da 40 Paesi.

Ma quali sono i settori maggiormente finanziati dai fondi? Al primo posto quello dell’Ict (informatica e comunicazione) con 29 progetti, il 16% del totale, seguito da trasporti ed energie ‘verdi’ (entrambi 24). In Italia, le PMI selezionate provengono da Lazio, Sardegna, Marche, Veneto, Puglia, Abruzzo, Piemonte ma soprattutto da Lombardia ed Emilia-Romagna. Ogni progetto riceverà 50mila euro per finanziare studi di fattibilità per nuovi prodotti innovativi che a breve potrebbero arrivare sul mercato.

Per maggiori info sui Bandi Horizon scrivi a giuseppe@enamco.it

About The Author