Solo rinnovabili entro il 2030, il Canada ci prova

In netto contrasto con le scelte ambientali del neo presidente degli Stati Uniti Donald Trump che in campagna elettorale ha sostenuto di voler cancellare l’Accordo di Parigi sul clima, il Governo canadese di Justin Trudeau ha annunciato di voler eliminare entro il 2030 l’utilizzo del carbone nel mix energetico per passare dall’attuale 80% al 90% di energia prodotta da fonti rinnovabili.

Inoltre entro il 2025 gli edifici pubblici e militari del governo canadese saranno alimentati con energia green. La sfida del paese è quella di diminuire del 40% le emissioni di gas serra entro il 2030.

Il ministro canadese dell’Ambiente, Kathleen McKenna presentando il programma ha evidenziato che in questo modo diminuiranno le emissioni di gas serra, con benefici per il risparmio energetico e la salute dei cittadini.

La transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio per il ministro McKenna non solo è essenziale, ma rappresenta anche una significativa opportunità per la crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro.

Nel piano canadese di lotta ai cambiamenti climatici il governo sta pensando di introdurre la “carbon tax”, che serva da stimolo alle province per diminuire le proprie emissioni inquinanti. Verranno fatti investimenti anche nella mobilità sostenibile, le macchine governative verranno sostituite con veicoli elettrici e ibridi.

Il Canada non è l’unico paese ad aver messo in campo interventi a sostegno delle energie green.

La Svezia, che già si era impegnata a diventare una nazione fossil free con il preciso obiettivo di avere il 100% di energie rinnovabili, ha annunciato di voler diminuire del 98% dal 2017 la tassa sulla produzione di energia solare, introdotta nel 2015, che colpisce principalmente i grandi impianti. L’obiettivo è di eliminare del tutto questa tassa.

Per info e dettagli sui finanziamenti per le rinnovabili, sui bandi PSR e su tutti i servizi di consulenza svolti da EN.AM.CO. scrivere a: agricola@enamco.it

About The Author